Print
0

IL PICCOLO PRINCIPE

Un pilota di aerei, precipitato nel deserto del Sahara, incontra un bambino, che gli chiede “Mi disegni una pecora?”. Stupito per la situazione in cui si trova, il pilota non capisce il perché di questa ed altre richieste strane del bambino. Questi, poco per volta, dice di essere il principe di un lontano asteroide, sul quale abita solo lui, tre vulcani di cui uno inattivo e una piccola rosa, molto vanitosa, che lui cura e ama.Nasce così la riscrittura di una dei più celebri capolavori di Antoine de Saint -Exupéry che in questo anno ha visto impegnati 5 bambini che hanno partecipato al Laboratorio teatrale dell’associazione CREA. Le Petit Prince è la storia dell’incontro tra un aviatore, costretto da un guasto ad un atterraggio di fortuna nel deserto, e un ragazzino alquanto strano. La messinscena che si rivolge ai ragazzi e “a tutti i grandi che sono stati bambini ma non se lo ricordano più, come dice lo stesso autore nella dedica del suo libro.